Lavoro part-time: la mia nuova vita da mamma

Il sabato prima diventava giorno di corse frenetiche tra faccende domestiche e commissioni; la domenica praticamente uguale, per cercare di mantenere una casa al limite della decenza. Ora posso sfruttare il tempo “libero” per preparare i biscotti insieme al mio bimbo, fare il pane, giocare insieme a lui senza preoccuparmi della montagna di roba da stirare, che non c’è più.Ovviamente bisogna guardare anche l’altro lato della medaglia: lo stipendio. Considerando che metà è destinato alla retta del nido, arrivare a fine mese è davvero difficile. Se devo mettere sull’ago della bilancia il tempo che ora posso trascorrere con Oliver da una parte e lo stipendio di prima dall’altra, però, non c’è proprio paragone…

Continua qui:

https://lapolly.com/lavoro-part-time-come-cambiata-la-mia-vita-da-mamma/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...